Resta in contatto

Nati oggi

Bresolin, attaccante che a Trapani “non sfonda”

Era arrivato in granata dopo tre campionati in serie A ed in Sicilia in due tornei ha collezionato appena 26 partite realizzando in tutto 6 reti

Un attaccante rapido e deciso che, però, è arrivato a Trapani quando la sua carriera si avviava verso la fine. E’ Martio Bresolin, attaccante nato a Mogadiscio il 21 novembre 1938 e che oggi compie 82 anni.

Esordisce in serie A giovanissimo, a 20 anni, con la Triestina e mette a segno 6 gol. Poi passa al Genoa, ma non riesce ad imporsi, tanto che realizza solo 2 gol e nel 1960-61 non mette piede in campo. L’anno dopo passa al Livorno, in serie C, quindi, nel 1962-63 arriva al Trapani, in serie C, giocando 8 partite e realizzando 2 gol. Resta in Sicilia pure l’anno successivo, scendendo in campo 18 volte e mettendo a segno 4 reti, non riuscendo a salvare i granata che retrocedono in D a causa di una penalizzazione di 3 punti. Un boccone amaro che, però, nell’estate successiva venne annullato dal ripescaggio.

Lui, però, va via dopo 26 partite e 6 gol. Passa al Mestrina senza essere riuscito, ancora una volta, a dimostrare il proprio valore.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
osvaldo
osvaldo
7 giorni fa

Aveva subito una operazione al ginocchio ecco perchè la sua carriera volgeva al termine: al tempo la chirurgia non compiva i miracoli di oggi e tante promesse dovevano abbandonare o scendere nell’inferno delle serie inferiori. Comunque si muoveva con grande classe. Auguri di cuore da chi ti ha visto calcare l’erba del provinciale.

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Nati oggi