Resta in contatto

News

Chianetta: «Il Dattilo può uscire dalla crisi»

Fiducioso il tecnico biancoverde in vista della gara di domenica contro il Santa Maria Cilento. Una partita che giunge dopo tre sconfitte di fila

Gara complessa per il Dattilo che si appresta alla sfida di domenica contro il Santa Maria Cilento. Una partita così presentata da Ignazio Chianetta: «Il Santa Maria Cilento è un avversario molto tecnico e forte. Una squadra che annovera delle individualità importanti. Noi dobbiamo essere bravi a fare una grande prestazione per dimenticare le ultime uscite che non sono state all’altezza. In settimana la squadra si è allenata bene e sono fiducioso. La società ci è sempre stata vicina: capita nell’arco della stagione dei momenti no. Penso che siamo in regola con i programmi che ci siamo prefissati».

Un match che giunge dopo tre sconfitte di fila. Nonostante ciò il tecnico biancoverde è fiducioso: «La squadra può uscire alla grande da questo periodo perché ci sono all’interno dello spogliatoio gente di esperienza e che ha vissuto questo tipo di avventure. Se tutti facciamo la nostra parte possiamo uscire da questo momento difficile, ma non catastrofico. Il Dattilo è una matricola e sta rispettando i propri obiettivi». 

In settimana il Dattilo si è rinforzato con l’innesto di Enrico Canino. Sul nuovo giocatore a disposizione, mister Ignazio Chianetta ha detto: «Canino è un’arma in più che nonostante la giovane età ha vissuto esperienze importanti. Può essere determinante in questo finale di stagione». 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News