Resta in contatto

News

Dal Trapani all’ennesimo capolavoro firmato Italiano

L’ex allenatore dei granata ha raggiunto la salvezza ed adesso si aprono le porte del mercato con due nuove idee che potrebbero allontanarlo dallo Spezia

Lo Spezia è salvo con un turno d’anticipo. Un risultato non scontato e raggiunto grazie alle nove vittorie e agli undici pareggi che valgono i 38 punti necessari per raggiungere la salvezza in serie A. 

Un capolavoro firmato Vincenzo Italiano, che, anno dopo anno, sorprende il mondo del calcio. La sua crescita ed il raggiungimento dei risultati parlano chiaro: vittoria dei play-off in serie D con l’Arzignano, promozione in serie B con il Trapani, promozione in serie A ed adesso anche la salvezza con lo Spezia.

Una parabola ancora destinata a proseguire per l’ex allenatore granata con il Sassuolo ed il suo Verona che starebbero valutando un suo ingaggio. Vincenzo Italiano, però, non lancia proclami e si affida alla riflessione, come ha sempre fatto, considerando il recente cambio di proprietà a La Spezia: “Per me è come se fosse una nuova società, che ancora non ha chiamato tutti i componenti di questa squadra per vedere quali saranno le intenzioni per il futuro. A La Spezia si sta molto bene, e poi chiaramente, dopo una promozione e una salvezza così, è chiaro che l’affetto sia enorme”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News