Trapani Granata
Sito appartenente al Network

Vassallo: «Le giovanili del Trapani pronte al salto di categoria»

Il responsabile tecnico del club granata punta alle finali regionali nelle varie categorie. Scenari aperti con la Juniores e la serie D

Passo dopo passo. Il settore giovanile del Trapani vuole essere competitivo con gli altri sparsi in Italia. Lo sa bene Salvatore Vassallo che guarda alla crescita: «Con la Juniores dovremmo partecipare al campionato nazionale che metterà in campo le società che militano nel torneo di serie D. Un’occasione di confronto per i nostri ragazzi, che attualmente partecipano ai campionati regionali».

Tanti primi posti nelle varie categorie, con i playoff obiettivo sempre più vivo: «Gli Under 17, gli Under 16 e gli Under 15 – dice il responsabile delle giovanili del club granata – sono in competizione per il raggiungimento dei playoff per il titolo regionale. Possiamo giocarci le nostre opportunità con le altre formazioni. Per noi, però, è importante creare anche le formazioni per il prossimo anno e migliorarle sempre più».

Il Trapani vuole farsi trovare pronto anche a livello giovanile: «A livello dilettantistico – afferma Salvatore Vassallosiamo in tutte le migliori posizioni. Noi dobbiamo lavorare in prospettiva, per tenerci pronti anche per i campionati nazionali nel momento in cui il Trapani ritorni in serie C».

Il direttore del settore giovanile programma il 2022: «Stiamo provando, pandemia permettendo, ad organizzare in primavera qualche torneo giovanile per mettere in vetrina i nostri ragazzi. Più di qualcuno, già, potrebbe approdare nel calcio professionistico sin dal mercato di gennaio».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Licata-Trapani, le probabili formazioni e dove vederla: tutto sul match in programma il 10 dicembre alle 14:30...
In serie C il tecnico di Ribera perse una sola gara interna alla guida dei...
L'attaccante passa alla Gelbison dopo aver collezionato 16 presenze e realizzato 4 gol tra campionato...

Dal Network

La formazione reggina ha avuto il controllo della gara nel secondo tempo, senza però riuscire...
Autista Atam aggredito dai tifosi del Trapani, danneggiato bus. Falcomatà: "Episodio di violenza inaccettabile che...

Manca solo l’annuncio per il nuovo tecnico che da anni non allenava in D Bruno Trocini è...

Tifo granata