Resta in contatto

Nati oggi

Bruno, il portiere del Trapani del… futuro

Il giovanissimo estremo difensore rappresentava una sicurezza nella Primavera e si è anche “guadagnato” tre convocazioni in prima squadra

Diciotto partite stagionali e per sette volte senza subire gol. Sono soltanto alcuni dei numeri della passata stagione di Matteo Bruno, ex portiere della Primavera del Trapani arrivato secondo, tre stagioni addietro, nel campionato Primavera 2 e poi al Sant’Agata, in serie D e, quindi, al Cittanova.

Matteo Bruno, nato a Palermo il 7 giugno 2001, oggi compie 21 anni ed era alla sua prima stagione in granata. E’ arrivato dopo un’esperienza di un paio di campionati con il Palermo, società con la quale ha disputato l’Under 17 e fatto parte della rosa della Primavera 2, vincendo il campionato meritandosi la promozione in Primavera 1, anche se poi, per via della mancata iscrizione dei rosanero, il Palermo non vi ha mai partecipato.

Al suo attivo anche alcune convocazioni in prima squadra, mentre, dopo l’esclusione dei granata dalla C nell’ottobre di due anni fa, si è accasato al Sant’Agata, nel campionato di serie D e quest’anno al Cittanova

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Nati oggi