Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il Trapani ed il problema dei “2004”

Galletti è fuori per uno stiramento, Cellamare è squalificato ed in rosa restano solo 2 calciatori: entrambi attaccanti

Emergenza 2004 per il Trapani. Il regolamento del campionato di serie D, infatti, obbliga le società a schierare in campo un giovane di 18 anni, nato nel 2004. Ed i granata in rosa ne hanno quattro: Galletti, Cellamare, Pipitone e Oddo.

I primi due sono dei difensori e gli altri due sono attaccanti. La squadra è stata costuita basandosi prioritariamente, sull’impiego di un 2004 in difesa. Però, le prime giornate di campionato hanno creato mille problemi, perché il “prescelto”, Alessio Galletti, è finito subito ko a causa di uno stiramento ed ancora oggi non si conoscono i tempi di recupero. Pertanto, per rispettare i paletti, considerato che la costruzione dell’undici da mandare in campo rappresenta un puzzle, si era puntato tutto su Claudio Cellamare Il difensore, però, a Locri è stato espulso ed è stato squalificato per tre giornate, pertanto, ora tocca a Giuseppe Pipitone che, però, di ruolo è un attaccante. Torrisi lo ha adattato a terzino prima a partita in corso con il Cittanova e poi dal primo minuto contro il Canicattì. Considerato che Oddo è ancora indietro dal punto di vista della condizione fisica, contro il Lamezia dovrebbe toccare ancora a Pipitone sin dal primo minuto.

Ora, proprio in considerazione dell’incertezza sui tempi di recupero di Galletti, non è escluso che la società torni a guardare al mercato. Perché, pur avendo quasi 30 elementi in rosa, il Trapani adesso si scopre fragile proprio tra i 2004. Tassello fondamentale per l’intero campionato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.