Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sciacca, il metronomo del Trapani che stregò Zeman

Il centrocampista marsalese disputò 3 stagioni in maglia granata prima di approdare in serie A con il Foggia guidato da Zeman

Per 3 stagioni, tra il finire degli anni ’80 e i primi anni ’90, giocò nel Trapani. Nicola Sciacca, nato il 24 novembre 1968 a Marsala, prima di approdare ai granata militò per un anno al Venezia. La sua prima stagione al Trapani fu la 1989/90, poi una parentesi con la maglia del Partinicaudace, e poi altre due stagioni in granata. Per Sciacca, complessivamente, sono 87 le presenze con la maglia del Trapani e 13 reti.

Nel 1989-90: scese in campo 19 volte in campionato con 1 rete e 5 volte in Coppa Italia con 1 rete.
Nel 1990-91: furono 26 le presenze in campionato con 6 reti e 5 volte in Coppa Italia con 1 rete.
Nel 1991-92: scese in campo 30 volte in campionato con 4 reti e 2 presenze in Coppa Italia.

Nel 1992 passò al Foggia di Zeman diventando uno dei giocatori di riferimento della squadra pugliese, e totalizzando complessivamente 87 presenze e 10 reti. Ha chiuso la sua carriera da professionista, nel 1998-99, con il Ravenna. Per due stagioni, dal 2008 al 2010, è stato anche allenatore di una delle formazioni giovanili del Trapani.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante nigeriano ha disputato due stagioni con i granata entrando subito nel cuore dei sostenitori...
Una sola stagione in granata per il calciatore palermitano di nascita e poi trasferitosi a...
La seconda punta ha disputato un campionato e mezzo in granata: arrivato dal Palermo nel...

Dal Network

L'allenatore viola ha concesso una lunga intervista ad Alfredo Pedullà di Sportitalia, ripercorrendo per intero...
Il tecnico sembra aver perso di vista la situazione, lasciano forti dubbi le sue scelte...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Tifo granata