Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pettinari, bomber “rilanciato” dal Trapani

L'attaccante lo scorso anno ha realizzato 17 reti, poi i granata non hanno pagato il Lecce ed è tornato in giallorosso

Trapani per lui rappresentava l’occasione per riscattarsi e così è stato, perché due stagioni addietro ha realizzato 17 gol chiudendo 3° nella classifica marcatori e salvandosi sul campo, salvo poi finire in C per la penalizzazione di 2 punti a causa del ritardo nel pagamento degli stipendi.

Stefano Pettinari, nato a Roma il 27 gennaio 1992, quindi, con il Trapani ha centrato il suo obiettivo. Poi, però, è arrivata la retrocessione ed il mancato rispetto del protocolol anti-Covid. Così ha fatto causa alla società chiedendo di liberarsi, convinto che il suo cartellino fosse di proprietà del Trapani il quale nel frattempo, però, non aveva pagato al Lecce la rata. Così Pettinari si è liberato dai granata, ma poco dopo è tornato ai giallorossi perché il passaggio al Trapani non è stato ratificato e, da uomo mercato, a parametro zero, si è ritrovato sotto contratto con il Lecce con il suo “potere di mercato” che si è pressoché annullato. La sua carriera, quindi, è proseguita in giro per l’Italia e quest’anno milita nella Reggiana.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sono settantacinque le sue presenze, ma soprattutto ha difeso la porta dei granata nella stagione...
Ha disputato soltanto meno di metà stagione in granata, nel torneo 1998-99. Poi arrivò il...
Arrivato giovanissimo, ha esordito in serie B a Latina, ma poi non è riuscito ad...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...

Altre notizie

Tifo granata