Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Mandarano, il ‘salvatore’ mancato del Trapani

L'attaccante arrivò in granata nel 2005-06, primo anno di Morace, per mantenere la serie D. Invece alla fine arrivò la retrocessione

Un ‘salvatore mancato’. E’ Nicola Mandarano, attaccante nato il 26 marzo 1982 e che a Trapani ha giocato nella stagione 2005-06.

Veniva considerato un prospetto interessante e, soprattutto, futuribile. Il suo arrivo, assieme a quello di Matteo Federici, avrebbe dovuto rappresentare la svolta per consentire alla squadra di risalire la classifica nel campionato di serie D e salvarsi. Alcuni problemi fisici, però, lo limitarono, tanto che alla fine le sue presenze furono soltanto 9 (7 in campionato più 2 in Coppa Italia), con un solo gol all’attivo, messo a segno contro la Turris in un 2-1 che vide in apertura pure il gol di Tanino Vasari, rientrato anche lui a Trapani quell’anno.

I granata lo prelevarono dalla Fortitudo Ponte, società di Eccellenza, ma dopo che si era messo in mostra in diverse società di serie D. E dopo la parentesi in granata ha giocato per Siracusa, Comiso, Vittoria, Praia, Sambiase, Comprensorio Normanno, Catania San Pio X, Noto, Rende, Palmese, Scalea e di nuovo Sambiase.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tre stagioni in granata, ma soltanto una presenza per il calciatore lombardo: 21 minuti a...
Il portiere brasiliano era arrivato in prestito dal Verona nel 2015-16, quando i granata dopo...
La sua è una lunghissima militanza in granata: dalla Berretti alla prima squadra, dalla D...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata